Vai al contenuto

SMETTILA di essere TROPPO BUONO

  • di

Smettila di essere troppo buono

ciao Dreamers,

oggi parleremo di quelli troppo buoni e di quelli che si ostinano a rompergli le palle…

Il problema, probabilmente, è che non ci credono capaci di reagire, ma quando quello buono si incazza e controbatte, destabilizza chiunque li abbia portati a quel tipo di reazione.

Parliamoci chiaro, è abbastanza risaputo che quelli troppo buoni quando si incazzano diventano i peggiori che abbiate mai visto… questo succede perché vengono portati oltre il limite della sopportazione. I buoni sopportano, sopportano, sopportano, e sopportano ancora… e poi magari esplodono per una minima cazzata e le persone che li hanno portati a quel tipo di reazione esordiscono con frasi tipo “e tu ti sei incazzato per così poco?”

Questi individui non si rendono conto che quella incazzatura è la somma di tutta la rabbia che non è stata sfogata in altre mille occasioni… ed è così che i “troppo buoni” nel momento in cui esplodono, una volta che sono stati portati oltre il limite della sopportazione, prima passano una fase di rabbia e poi quella dell’indifferenza… a quel punto, state certi, non torneranno più sui loro passi, li avrete persi per sempre, perché nel momento in cui vengono scaraventati oltre quel limite non accettano più nessuna scusa e non c’è perdono per quello che è stato fatto.

Giusto? Sbagliato?

Non lo so, ma la reazione è esattamente questa… io la vedo così, le persone alla fine vengono ricordate per quell’unica cosa che hanno fatto fuori dalle righe… provate a pensarci, una persona che si comporta da stronza per tutta la vita nel momento in cui fa quell’unica buona azione, magari anche insignificante, sembra quasi abbia fatto un gesto nel tentativo di salvare il mondo… wow, è riuscita a fare qualcosa di buono nella sua esistenza e quindi addirittura verrà ricordata per questo…

E invece provate a pensare a quelli buoni, nel momento in cui sbarellano per una volta, cazzo, tutti avranno stampato in mente quell’unica volta che hanno avuto una reazione contraria… un errore, una minima uscita dal tracciato, si trasforma quasi in un reato agli occhi di chi li conosce.

E voi, come siete?

Troppo buoni?

Leggi i miei romanzi:

 A un battito da te https://amzn.to/3zEaRqk

 Schiavi dei sogni https://amzn.to/3zv0m8s